Oltre 600 espositori provenienti da tutto il territorio regionale hanno partecipato alla 52° edizione di Vinitaly, a conferma dell’importanza che l’evento scaligero gioca nella promozione del vino piemontese.

Aziende familiari, grandi cantine, brand storici, tutti riuniti nel centralissimo Padiglione 10 sotto le insegne di Piemonte Land, che, come sempre, accompagna il nostro vino tra gli eventi a vocazione enoica.

Le 17 Docg e le 42 Doc, che rendono il nostro un territorio unico in quanto a diversità produttiva, sono state le protagoniste acclamate dei migliaia di assaggi e conversazioni che hanno animato la 4 giorni veronese.