La Denominazione di Origine Controllata ‘Collina Torinese è stata approvata il 14 ottobre 1999.

Tipologie ammesse: ‘Collina Torinese’, ‘Collina Torinese’ Rosso Novello, ‘Collina Torinese’ Barbera, ‘Collina Torinese’ Bonarda, ‘Collina Torinese’ Malvasia, ‘Collina Torinese’ Pelaverga o Cari.

Territorio: in Provincia di Torino.

Base ampelografica: tutti i principali vitigni coltivati nel territorio.