zh-hansjaiten
I PAESAGGI VITIVINICOLI DI LANGHE-ROERO E MONFERRATO SONO PATRIMONIO DELL’UMANITÀ UNESCO
Oltre 600 espositori dal Piemonte hanno partecipato al 50° Vinitaly
Posted by: In: Attività 13 Apr 2016 0 comments Tags: ,
Verona 12 aprile – Grande successo al Vinitaly per la Barbera d’Asti, protagonista indiscussa di Barbera70, evento organizzato dal Consorzio di tutela per celebrare i suoi 70 anni di storia. Da Sabellico a Scorsone, cerimoniere di Palazzo Chigi, passando per Paolini, Fabrizio, Gardini, Regoli, Massobrio, Cernilli, una grande platea di ospiti legati alla Barbera d’Asti da un rapporto profondo. Un vino autentico, dal grande potenziale, capace di farsi largo nei mercati mondiali, grazie a doti quali facilità di beva, longevità e qualità. Questo in sintesi è stato il loro messaggio, ripreso anche da Rai, Sky e Mediaset, qui presenti con le loro telecamere. La successiva degustazione condotta da Luca Gardini ha confermato le positive impressioni ottenute in questi primi giorni di manifestazione: il nostro è un vino che piace, ed è per questo che nonostante gli assaggi di barbere provenienti da territori diversi quali Sannio, Slovenia, Sardegna e California è stata proprio la Barbera d’Asti ad ottenere i maggiori consensi. La giornata si è conclusa con lo show cooking di Walter Ferretto, chef stellato del ristorante Il Cascinalenuovo di Isola d'Asti, che ha preparato per le decine di ospiti che hanno riempito l’elegante spazio della Regione Piemonte alcune prelibatezze, tra cui meritano menzione gli agnolotti, piatto tipico piemontese. “Lo sforzo che facciamo per dare visibilità al nostro vino è stato oggi gratificato dalla contemporanea presenza di importanti mezzi di comunicazione nazionali ed opinion leader – dichiara il Presidente del Consorzio Filippo Mobrici -, che hanno raccontato la loro Barbera davanti ad un pubblico numeroso e appassionato. Per questo colgo l’occasione per ringraziare non solo gli intervenuti, ma anche le oltre 200 aziende che quotidianamente ci danno fiducia e ci sostengono nel nostro lavoro. Il nostro impegno è che il 2016 sia veramente l’anno della Barbera d’Asti, come dichiarato da Luca Gardini”. IMG-20160411-WA0008 IMG-20160412-WA0000 IMG-20160412-WA0003 IMG-20160412-WA0006   Ufficio Stampa Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato Daniele Becchi 328 3508294 d.becchi@viniastimonferrato.it SCARICA IL COMUNICATO STAMPA
  Invito barbera 70Asti, 8 aprile – Si terrà lunedì 11 aprile h 12.15, al Vinitaly, nello spazio della Regione Piemonte (Pad 10 G2) la presentazione di Barbera70, evento in programma il prossimo autunno e volto a trasformare Asti e il Piemonte nella capitale mondiale della Barbera. Un qualificato parterre di ospiti, tra cui ricordiamo Luca Gardini, Alessandro Scorsone, Marco Sabellico, Paolo Massobrio, Antonio Paolini, Daniele Cernilli, Alessandro Regoli, Gianni Fabrizio, si alternerà sul palco per raccontare la Barbera d’Asti: storie e curiosità sul grande vitigno astigiano. A seguire la parola passerà a Luca Gardini, che degusterà per noi sette diverse interpretazioni di Barbera: partendo da Asti il suo viaggio giungerà fino alla Napa Valley, cuore della produzione vitivinicola americana. La terza ed ultima parte sarà dedicata ai sapori del Monferrato. Grazie alle sapienti mani dello chef stellato Walter Ferretto la Barbera d’Asti si sposerà a gustose preparazioni tipiche del suo territorio di origine, per festeggiare assieme ai presenti i 70 anni di vita del Consorzio di tutela. “Siamo ovviamente felici di questo evento – dichiara il Presidente del Consorzio della Barbera d’Asti Filippo Mobrici – in quanto porta all’interno della più importante manifestazione enologica italiana tutta la storia della Barbera d’Asti e del suo Consorzio di tutela. Il nostro auspicio è che, grazie al costante impegno della nostra filiera, questo non sia che uno dei tanti momenti importanti che le nostre Denominazioni vivranno”     PROGRAMMA BARBERA 70   12.15                    Saluti istituzionali del Presidente del Consorzio Barbera d’Asti Filippo Mobrici e dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte Giorgio Ferrero; 12.25                    “La mia Barbera d’Asti” Gli ospiti raccontano il loro rapporto con il vino astigiano. Interverranno:
  • Paolo Massobrio,
  • Gianni Fabrizio,
  • Marco Sabellico,
  • Antonio Paolini,
  • Daniele Cernilli,
  • Luca Gardini,
  • Alessandro Regoli,
  • Alessandro Scorsone.
12.45                    “La Barbera in Tour” degustazione a cura di Luca Gardini. I vini presentati saranno:
  • Barbera d’Asti 2014
  • Barbera d’Asti Superiore 2013
  • Barbera d’Asti Superiore Nizza 2012
  • Barbera 2013, Montevina Winery (USA - California)
  • Oltrepò pavese Doc Barbera 2013, Alziati Agricola (Oltrepò)
  • Isola dei Nuraghi Igp 2013, Cantine Dolianova, (Sardegna)
  • Barbera selekcija 2011, Sveta Martin (Slovenia)
13.30                    “Buon compleanno Consorzio Barbera d’Asti”. Show cooking di Walter Ferretto   Daniele Becchi +39 328 3508294 Ufficio Stampa Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato d.becchi@viniastimonferrato.it SCARICA IL COMUNICATO STAMPA