zh-hansjaiten
I PAESAGGI VITIVINICOLI DI LANGHE-ROERO E MONFERRATO SONO PATRIMONIO DELL’UMANITÀ UNESCO

Il vino del Piemonte a Vinexpo Hong Kong dal 24 al 26 maggio 2016

Posted by: In: Attività 23 Mag 2016 0 comments Tags: , ,
L’Italia è il paese ospite di Vinexpo Hong Kong 2016, la fiera biennale più importante dell’Asia. Si prepara dunque a essere protagonista la squadra di Piemonte Land of Perfection, il grande Consorzio che riunisce i più importanti Consorzi del vino del Piemonte: dal 24 al 26 maggio, nel centro fieristico di Hong Kong, si ricrea un piccolo Piemonte con i suoi territori e i paesaggi vitivinicoli dichiarati Patrimonio dell’Umanità Unesco (Level 1 -  Stand 1-EF 63). Per la collettiva piemontese è la terza presenza dal 2012. La fiera di Hong Kong è un po’ il punto di riferimento per buyer e operatori del settore da tutta l’Asia. “Dopo gli impegni a Prowein, Vinitaly e London Wine Fair, ora Hong Kong – dice Giorgio Bosticco, presidente di Piemonte Land of Perfection – il vino italiano continua ad avere grande appeal sui consumatori asiatici: l’export del 2015 si chiude in positivo sul mercato di Hong Kong con un +2,1% in valore pari a 26 milioni di euro”. Secondo il report annuale sulle esportazioni fatto da Ismea, anche la Cina cresce del 5,4% in volumi e del 17,7% in valore con un giro d’affari di quasi 90 milioni di euro. Piemonte Land tornerà a Hong Kong in autunno per la International Wine & Spirits Fair, in programma dal 10 al 12 novembre: alla fiera è collegata, domenica 13 novembre, l’Asta mondiale del Tartufo, Barolo e Barbaresco che viene battuta contemporaneamente a Hong Kong e Grinzane Cavour. Chi è Piemonte Land of Perfection. Armonizza le strategie promozionali sui mercati nazionali e internazionali dei principali Consorzi del vino.  Ne fanno parte: Consorzio dell’Asti, Consorzio del Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani, Consorzio della Barbera d’Asti e dei Vini del Monferrato, Consorzio del Gavi, Consorzio del Brachetto d’Acqui, Consorzio del Roero, Consorzio Caluso Carema e Canavese, Consorzio della Freisa di Chieri e Collina Torinese, Consorzio dell’Alta Langa, Consorzio dei Colli Tortonesi e la Vignaioli Piemontesi. Tutti insieme rappresentano oltre il 90% della produzione vitivinicola del Piemonte.   Il Piemonte in numeri 19.000 mila aziende vitivinicole 42.825 ettari di vigneto, (circa il 7% del vigneto Italia) 2.466.919 ettolitri di vino prodotti nel 2015 (+2,7% sul 2014) 54 cantine cooperative con circa 10.000 soci (rappresentano circa 1/3 della produzione vitivinicola regionale) 386 milioni di euro il valore del vino ai prezzi di base agricoli che rappresenta circa il 10% del valore dell’intera produzione agricola regionale. 965 milioni di euro il valore dell’export di vino nel 2015   Produzione delle più importanti Docg: 54 milioni di bottiglie di Asti spumante 29,3 milioni di Moscato d’Asti 13 milioni di bottiglie di Barolo 4,5 milioni bottiglie di Barbaresco 22 milioni di bottiglie di Barbera d’Asti 12,7 milioni bottiglie di Gavi 5,5 milioni di bottiglie di Roero Arneis 4,4 milioni di bottiglie di Brachetto d’Acqui Il Piemonte esporta circa il 60% del vino in bottiglia. Il 70% viene assorbito dai Paesi UE, il restante 30% dai Paesi extra UE. SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Sorry, the comment form is closed at this time.

Related Posts