zh-hansjaiten
I PAESAGGI VITIVINICOLI DI LANGHE-ROERO E MONFERRATO SONO PATRIMONIO DELL’UMANITÀ UNESCO
  • Il più alto numero di aziende piemontesi riunito in un area espositiva collettiva su territorio internazionale.   Torino, 16 marzo 2017. Sono 148 le aziende che rappresenteranno dal 19 al 21 marzo il patrimonio enoico piemontese al Prowein di Düsseldorf una delle principali manifestazioni a livello internazionale dedicata al vino. All’interno di una area espositiva di ben 470 mq nel padiglione 15 - gestito direttamente per la prima volta dal Consorzio Piemonte Land of Perfection con il supporto di Unioncamere Piemonte - le aziende partecipanti, espressioni dei vitigni piemontes ...
  • Settanta anni e non sentirli. È questo lo slogan che racchiude il 2016 della Barbera d’Asti, trasferitasi nelle prestigiose sale del Castello di Costigliole d’Asti per tornare al centro della filiera, da sostenere con una crescente attività di promozione e tutela. Un nuovo ciclo dimostrato innanzitutto dall’aumento delle aziende associate, oggi 235, grazie ai 28 produttori che hanno deciso di dare fiducia alla struttura. È nei confronti di queste, tra cui ci sono anche importanti Cantine Sociali che ampliano la base produttiva, che il Consorzio indirizza il suo sforzo. Innanzitutto ...
  •   Un incontro tra i soci del Consorzio dell’Alta Langa Docg nella tenuta di Fontanafredda ha rappresentato l’occasione, il 15 dicembre, per fare tutti insieme il punto della situazione e tracciare le linee per lo sviluppo delle alte bollicine piemontesi. Piero Bagnasco (AD di Fontanafredda), nel dare il benvenuto, ha ricordato il grande momento di coesione che il Consorzio sta vivendo, tanto più importante se si considera come l’Alta Langa sia allo stesso tempo un prodotto e un territorio. “L’Alta Langa - ha detto Bagnasco - per me è una grande città diffusa che ha cos ...
  • Un 2016 positivo che si chiude sostanzialmente con gli stessi volumi di bottiglie prodotte nel 2015 (53 milioni di Asti docg e 31 milioni di Moscato d’Asti docg) e una vendemmia “a cinque stelle” per la qualità dell’uva moscato bianco; il ritorno in TV con una campagna in occasione delle festività di fine anno e uno sguardo ottimistico al 2017 con un piano di promozione negli Usa e altre significative iniziative in Italia .   Sono questi gli ingredienti principali emersi dall’incontro organizzato dal Consorzio per la Tutela dell’Asti docg che si è svolto oggi nella ...
  • Il taglio del nastro è previsto per domenica 11 dicembre, alle 9, al Castello di Costigliole d’Asti alla presenza dei produttori e delle istituzioni astigiane. Uno spazio al piano nobile di questo edificio medievale, è la sede in cui il Consorzio troverà la propria casa, al centro di una delle zone più vocate alla coltivazione della Barbera. “È una giornata straordinaria quella che ci aspetta. Finalmente il Consorzio ritrova il proprio territorio, e lo fa all’interno di una struttura di assoluto prestigio, testimone della nostra storia. Stiamo compiendo un ulteriore passo verso la c ...
  • Cominciamo dalle notizie positive. Per la prima volta, dopo mesi di stasi, complice il periodo natalizio che da sempre è traino delle bollicine, le vendite di Brachetto hanno segnato un bilancio positivo. «Non grandi numeri né indici eclatanti, ma si tratta comunque di indicatori che oggi fanno ben sperare» spiega il presidente del Consorzio di Tutela, Paolo Ricagno di ritorno da Piemonte a Palazzo, la vetrina dedicata al vino piemontese, organizzata da Piemonte Land of Perfection, il consorzio che ottimizza le risorse per le attività di valorizzazione dei Consorzio di Tutela, che si è s ...
  • Sono pochissimi i territori al mondo in grado di rappresentare il vino al suo meglio. Il Piemonte appartiene di diritto a questa ristretta cerchia, grazie alle eccellenze espresse dai suoi vigneti, alla bellezza delle sue terre, alla capacità di offrire a chi le visita un’accoglienza sempre di altissimo livello. E che dal 2011 è in grado di raccontare tutto questo in modo armonico attraverso Piemonte Land of Perfection, brand che riunisce i Consorzi di Tutela dei vini regionali e la più importante Associazione di viticoltori. Un vero e proprio dream team che ha scelto Roma per fare il pun ...
  • I grandi vini del Piemonte arrivano a Roma per raccontarsi e fare il punto sulle novità e sui programmi del 2017 di Piemonte Land, espressione di un patrimonio regionale di eccellenze. Un tour mondiale che parte idealmente dalla Capitale per toccare nel 2017 numerose città, da Bordeaux a Hong Kong. Le caratteristiche, i pregi e le storie dei vini che hanno fatto la storia del patrimonio enoico italiano e che, nel rispetto della propria peculiarità, si presentano nella Capitale come una squadra blasonata e vincente. Si presenta così “Il Piemonte a Palazzo”, l’evento promosso dal Co ...
  • Un autunno di impegni e fiere in Oriente per il Consorzio Piemonte Land of Perfection: s’inizia in Cina dove per la prima volta Piemonte Land organizza una collettiva al ProWine China in programma dal 7 al 9 novembre a Shanghai. Sarà ricreata una piccola isola Piemonte nel New International Expo Center. La fiera è rivolta al trade: l’edizione 2015 ha attirato oltre 10 mila visitatori professionali. Vinehoo, un sito di e-commerce per le vendite di vini in Cina, collaborerà nel reclutamento più visitatori professionali per l'evento a Shanghai: distributori di vino, importatori, sommelier ...
  • Si è appena conclusa la premiazione dedicata ai Patriarchi della Barbera d’Asti, iniziativa promossa dal Consorzio della Barbera d’Asti in collaborazione con Paolo Massobrio, grazie a cui sul palco di Golosaria Milano, sono sfilate alcune delle aziende storicamente impegnate nella promozione della Denominazione astigiana. Bava Azienda Vitivinicola, Bersano, Braida, Cascina Castlet, Coppo, Cossetti Clemente e figli, Dezzani, Guasti Clemente, Marchesi Alfieri, Marenco, Michele Chiarlo e Scarpa le aziende premiate e oggi testimoni della crescita qualitativa che ha contraddistinto il Monfe ...
  • E’ prevista per domenica 06 novembre, h 11.00, sul palco di Golosaria Milano, la premiazione dei Patriarchi della Barbera d’Asti. Un riconoscimento fortemente voluto dal Consorzio di tutela e da Paolo Massobrio, rivolto ad alcune delle aziende storicamente impegnate nella divulgazione di questa Denominazione e del suo territorio. Una presenza a Golosaria caratterizzata da un’enoteca, dove saranno presenti numerose etichette di Barbera d’Asti, nelle sue varie interpretazioni. Ad arricchire il programma sono inoltre previste due degustazioni. La prima, sabato 05, h 18.00, dedicata all ...
  • Sarà ancora Francesco Monchiero, titolare della cantina Monchiero Carbone, a guidare il Consorzio Tutela Roero. Un consorzio nato tre anni fa con ambizioni importanti: riportare il valore delle uve ad un valore minino di un euro al chilo, ultimare l’iter legislativo per l’approvazione delle  Menzioni Geografiche Aggiuntive e introdurre la tipologia Riserva nel disciplinare del Roero Arneis, otre ad incrementare il numero delle bottiglie commercializzate tramite una comunicazione mirata sul mercato italiano attraverso una campagna social media e l’ideazione del nuovo evento Roero Days e ...
  •   Una puntata di Linea Verde interamente dedicata al vino e al patrimonio di paesaggi vitivinicoli Unesco in Langhe-Roero e Monferrato valorizzati come patrimonio economico e di richiamo turistico per il Piemonte. La trasmissione, condotta da Daniela Ferolla e Patrizio Roversi, sarà trasmessa domenica 30 ottobre alle 12,20 su Rai Uno. È stata realizzata in collaborazione con il Consorzio Piemonte Land of Perfection, che raggruppa i principali Consorzi di tutela del vino piemontesi. Per una settimana, una troupe della Rai è stata impegnata nelle riprese tra vigne, cantine, cit ...
  • Il Consorzio Barbera d’Asti sarà tra gli espositori della prossima edizione di Golosaria, che si svolgerà a Milano dal 05 al 07 novembre presso il MiCo, in P.le Carlo Magno 1. Un’ampia enoteca in cui saranno presentate le diverse interpretazioni di Barbera prodotte nell’astigiano. Un’occasione per riportare la Barbera d’Asti in uno dei suoi mercati principali, dando la possibilità alle migliaia di appassionati che ogni anno visitano questo evento, a cui prendono parte le eccellenze enogastronomiche selezionate da Paolo Massobrio. “Dopo l’appuntamento dello scorso aprile, ...
  • La vendemmia 2016 si chiude con la certezza che quella appena raccolta sia una delle migliori Barbera d’Asti mai messe in cantina. Il tutto senza sacrificare la quantità, stimata in crescita del 10% rispetto al 2015. Dopo un mese di giugno in cui si è completata la fase di fioritura, si è assistito alla stabilizzazione delle condizioni climatiche, eccezion fatta per alcuni fenomeni piovosi comunque indispensabili a garantire la necessaria riserva idrica. La successiva fase di maturazione è stata caratterizzata da un clima secco e da una notevole escursione termica diurna, fattori che ...
  • La Barbera d’Asti saluta Torino con la consapevolezza del suo potenziale enologico, questa volta evidenziato da Joe Roberts al termine di una degustazione che ha raccolto nove diverse etichette provenienti da 4 diversi paesi. All’interno delle sale di Palazzo Barolo oltre ottanta ospiti hanno potuto assistere alla performance del prestigioso wine writer americano, che ha accompagnato la sala in un percorso sensoriale alla scoperta della varie interpretazioni della Barbera. A conclusione della serata un grande brindisi con oltre trecento invitati che hanno festeggiato assieme al Consorzi ...
  • L’appuntamento è per venerdì 7 ottobre a Torino, presso Palazzo Barolo, via delle Orfane 7. Spetterà alla meravigliosa dimora barocca accogliere Barbera 70, celebrazione del settantesimo anno di vita del Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato. La serata prenderà il via alle 19, con una degustazione di barbere internazionali condotta da Joe Roberts, tra i più influenti wine writer americani, che racconterà alla platea caratteristiche e differenze dei vini in degustazione. Alle ore 20 le porte di Palazzo Barolo si apriranno al pubblico di appassionati, che festeggeranno assi ...
  • Il mondo del Brachetto si arricchisce di nuovi protagonisti. Il Consorzio di Tutela, infatti, ha ufficializzato la richiesta di modifica al disciplinare per la produzione di due nuove tipologie di Brachetto d’Acqui in versione non dolce e sempre a docg: uno spumante e un vino fermo “tappo raso”. L’ultimo atto formale sarà l’approvazione della richiesta da parte del Comitato vitivinicolo nazionale che dovrebbe esprimersi nei prossimi mesi. Spiega il presidente del Consorzio, Paolo Ricagno: «Per troppo tempo il Piemonte del vino è rimasto fermo su tipologie che oggi mostrano pi ...
  • È in occasione del convegno “Il Monferrato ed i suoi vini: le prospettive di Ruché, Freisa, Malvasia e Grignolino” che Ian D’agata e il suo pool di esperti hanno certificato il potenziale enologico e commerciale dei vini tutelati dal Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato. Un momento in cui D’Agata, oggi nelle vesti di paladino delle piccole Denominazioni, ha espresso il suo apprezzamento per questo patrimonio, che oggi è possibile valorizzare grazie alla crescente apertura mostrata dai mercati internazionali.  A conferma di ciò le analisi di Michaela Morris e Lingzi ...
  •   Il Direttore Creativo del Progetto Vino di Collisoni Ian D’Agata non ha voluto mancare all’appuntamento di Asti, nonostante sia stato scelto per il prestigioso incarico di rappresentare il vino italiano all’apertura dei lavori del G20 in Cina con il Premier Renzi. E così, con uno stringente incastro di voli, ha voluto assicurare la sua presenza ad Asti domenica 11 settembre, h. 11:00, presso la sala convegni di Palazzo Mazzetti, per presiedere il seminario da lui ideato per il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato “Il Monferrato e i suoi vini: le prospettive di Ru ...
  • Sono 12.000 le bottiglie di Barbera d’Asti che domenica 18 settembre saranno messe in vendita dall’Aisla, in occasione della IX Giornata Nazionale sulla SLA, iniziativa di raccolta fondi che coinvolgerà oltre 150 città. Un impegno che nasce dalla volontà del Consorzio e delle sue aziende associate di sostenere la missione dell’Aisla, da sempre impegnata nell’aiutare i malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica. Per garantire la massima qualità delle 15 etichette di Barbera d’Asti che saranno distribuite presso le principali piazze italiane, il Consorzio di tutela ha riunito un’ ...
  • Il Consorzio dell’Asti organizza, d’intesa con la famiglia Ratti una giornata dedicata al ruolo e alla figura di Renato Ratti, che è stato direttore del Consorzio dal 1976 al 1988. L’incontro intitolato “ Renato Ratti – dal Barolo all’Asti senza confini “ si terrà sabato 10 settembre – dalle ore 17 al Castello di Mango. Verrà proiettato un documentario girato da Tiziana Gaia e Fabio Muncari  e presentata la copia anastatica  del volume sull’ Asti scritto da Ratti nel 1985 . Nella ristampa ci saranno gli opportuni aggiornamenti di questi ultimi 36 anni con tabel ...
  • La vendemmia delle uve moscato inizierà tra pochi giorni nelle 3700 aziende viticole che coltivano i diecimila ettari dell’area di produzione dell’Asti e del Moscato Docg;  ci sono tutte le premesse per una grande annata. Buono il clima anche tra i protagonisti della filiera che hanno raggiunto e ribadito la volontà di sostenere la denominazione con risorse da investire in promozione e valorizzazione . Durante una conferenza stampa comune, presenti i rappresentanti delle Organizzazioni professionali ( Coldiretti, Confagricoltura, Cia) e delle Associazioni: Produttori del Moscato, ...
  • Numeri record per la quarta edizione de Di Gavi in Gavi 2016: oltre 10.000 visitatori per cortili alla scoperta di decine di prodotti tipici, per degustare tutti i Gavi della denominazione ed incontrare ben 5 chef stellati. Una giornata indimenticabile tra brindisi, coriandoli e musica fino a tarda serata #gavimagica #happygavi #storiedelgavi Decine e decine di brindisi fatti a suon di “HappyGavi!!”. Oggi vediamo comparire spontaneamente sui social un altro hashtag, postato da visitatori entusiasti: #gavimagica. Perché c’è stata magia ieri per le strade di Gavi durante l’attesi ...
  • Si è chiusa la partecipazione della Barbera d’Asti al Progetto Vino, grazie al quale 50 giornalisti e operatori internazionali giunti in Piemonte in occasione del Festival Collisioni hanno potuto apprezzare Asti e la sua produzione enologica, rappresentata da 38 etichette provenienti da 29 aziende associate. L’esperienza ha preso il via giovedì 14 sul territorio astigiano per poi proseguire domenica 17, presso il castello di Barolo. In entrambe le occasioni si sono tenute due degustazioni condotte da Ian D’Agata, editorialista di Decanter, e i suoi collaboratori davanti ad una plate ...
  • Il 26 luglio alle ore 9,00 presso l’azienda agricola La Centuriona di GAVI (AL), si svolgerà la seconda edizione di “Se la goccia fa la differenza” dedicato ai viticoltori e ai tecnici che intendono approfondire le migliori modalità per la difesa della vite. Dalla sensibilità del Consorzio Tutela del Gavi nei confronti di una viticoltura sempre più sostenibile e dalla richiesta dei viticoltori di rendere più mirati i trattamenti in vigneto prosegue per il secondo anno consecutivo il Progetto di regolazione funzionale degli atomizzatori di cui il Consorzio è stato precursore i ...
  • Con l’approvazione del Consiglio di amministrazione del 13 luglio  i rispettivi Consorzi di Tutela hanno deliberato e quindi richiesto ufficialmente alla Regione Piemonte la determina relativa alle rese per ettaro delle uve brachetto per la vendemmia 2016. Dopo un'attenta analisi in merito all’andamento degli imbottigliamenti nei primi sei mesi dell’anno in corso, gli organi direttivi hanno ritenuto di riconfermare le rese della vendemmia precedente: La resa delle uve a docg (Brachetto d’Acqui) è stata fissata a 36 quintali per ettaro e quella della doc (Piemonte) a 43 quintali ...
  • Oltre trenta etichette di Barbera d’Asti saranno le protagoniste di due degustazioni realizzate all’interno del Progetto Vino, momento che il Festival Collisioni, quest’anno caratterizzato dalla performance di Elton Jhon, dedica alle eccellenze enologiche italiane. Sarà compito di Ian D’Agata, prestigiosa firma della rivista Decanter e tra i principali estimatori della Barbera d’Asti, illustrare ad una platea di professionisti le caratteristiche della Denominazione. Saranno presentate tutte le tipologie previste dal disciplinare, compreso il Nizza, sottozona che dal 1 luglio è d ...
  • “Lo sviluppo agroalimentare di qualità del nostro territorio” è il titolo del convegno che si terrà sabato 18 giugno alle ore 19:00 a San Damiano d’Asti, durante il quale i protagonisti locali si confronteranno con il Viceministro all’agricoltura Olivero sul rapporto tra sviluppo territoriale e prodotti agricoli di qualità. Tra i relatori vi sarà il Presidente del Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato, Filippo Mobrici, secondo cui “È indiscutibile la centralità della Barbera su questo palco. Se da un lato la nostra Denominazione sta ottenendo crescenti riconoscim ...
  • Giulio Porzio è stato riconfermato presidente di Vignaioli Piemontesi. Lo ha deciso il nuovo Consiglio di amministrazione che gli ha rinnovato la fiducia per altri tre anni. Viticoltore di Rocchetta Tanaro (Asti) e presidente della Cantina Post dal Vin, 48 anni, Porzio guida la Vignaioli Piemontesi dal 1997. E’ la più grande organizzazione italiana di vitivinicoltori con 401 soci: 37 cantine cooperative (6.242 aziende vitivinicole rappresentate) e 364 aziende vinicole individuali. Per un totale di circa 6.600 aziende che rappresentano una produzione di 850.000 ettolitri, ovvero il 30% del ...
  • Filippo Mobrici, attuale Presidente del Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato è stato eletto Consigliere della Federdoc, organismo che raggruppa 76 Consorzi di tutela, in rappresentanza delle più importanti Denominazioni di Origine italiane. “Essere eletto consigliere della più importante associazione del vino italiano è motivo di grande orgoglio personale – dichiara Filippo Mobrici -, e testimonia il lavoro che il Consorzio della Barbera d’Asti sta portando avanti per raggiungere l’obiettivo di valorizzare e tutelare le 9 Denominazioni che rappresenta”. “Nel c ...
  •   Giulio Bava è stato rieletto alla presidenza del Consorzio Alta Langa. Secondo mandato per l’enologo astigiano, classe 1962, già presidente dell’Assoenologi Piemonte e Val d’Aosta e titolare con la famiglia della centenaria casa vinicola Cocchi, tra i fondatori del Consorzio Alta Langa. Al suo fianco, nel ruolo di vicepresidente, è stato confermato Carlo Bussi, viticoltore di San Marzano Oliveto.   “L’obiettivo del Consorzio – spiega Giulio Bava - è quello di completare il raddoppio della superificie vitata nel prossimo biennio per passare dagli attua ...
  • Sarà Luca Gardini a condurre giovedì 2 giugno ore 17,30 nel chiostro di San Nicolò di Spoleto la degustazione “Barbera d’Asti il rosso dell’anno”, inserita nel palinsesto di Vini del Mondo, iniziativa che si terrà dal 2 al 5 giugno a Spoleto. Una rassegna giunta alla sua undicesima edizione dove gli appassionati potranno degustare la Barbera d’Asti, la cui enoteca sarà ospitata nel foyer di quel Teatro Caio Melisso recentemente restaurato grazie al contributo della Fondazione Carla Fendi. Grande attesa anche per la cerimonia di consegna dei Vini nel Mondo Awards di venerdì 3 ...
  • L’Italia è il paese ospite di Vinexpo Hong Kong 2016, la fiera biennale più importante dell’Asia. Si prepara dunque a essere protagonista la squadra di Piemonte Land of Perfection, il grande Consorzio che riunisce i più importanti Consorzi del vino del Piemonte: dal 24 al 26 maggio, nel centro fieristico di Hong Kong, si ricrea un piccolo Piemonte con i suoi territori e i paesaggi vitivinicoli dichiarati Patrimonio dell’Umanità Unesco (Level 1 -  Stand 1-EF 63). Per la collettiva piemontese è la terza presenza dal 2012. La fiera di Hong Kong è un po’ il punto di riferimento per ...
  • Tre giorni da venerdì 27 a domenica 29 maggio nelle colline incantate del Gavi per scoprire la "Denominazione Artistica" del Grande Bianco Piemontese attraverso un evento diffuso in più luoghi significativi del territorio per parlare di arte, vino, e turismo.   L'imponente Forte diventa il palcoscenico della Buona Italia, il Premio Gavi che quest’anno sarà assegnato alla” Filiera della Bellezza” ovvero i migliori progetti che in ambito nazionale associano il mondo del Vino e del Cibo alle Arti e alla Cultura (20 i candidati finali); l’antica fortezza apre le porte a una m ...
  • Dopo il grande successo dello scorso anno, arriva in Piemonte la sesta edizione delle Giornate Nazionali A.D.S.I., l’iniziativa annuale dell’Associazione delle Dimore Storiche Italiane, che si svolgerà domenica 22 maggio 2016. L’obiettivo delle Giornate Nazionali A.D.S.I. che, aprendo le dimore storiche private soggette a vincolo di tutta Italia e rendendole visitabili, intendono accrescere la consapevolezza dell’importanza dei beni culturali privati per il patrimonio storico-architettonico italiano la cui conservazione gode di un sostegno limitato da parte del settore pubblico. Gra ...
  • È all’interno del container espositivo della Regione Piemonte, posizionato in Piazza della Libertà ad Asti, che il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato aprirà (venerdì – domenica; h 11–20) un corner dove degustare la Denominazione piemontese. “Siamo lieti di collaborare con la Regione Piemonte – afferma Filippo Mobrici, Presidente del Consorzio -, realizzando nel loro container uno spazio in grado di raccontare la Barbera d’Asti alle migliaia di persone in arrivo. Un vino legato alla storia ed alla tradizione italiana esattamente come il corpo degli Alpini, da se ...
  • Paolo Ricagno, presidente della Cantina sociale Vecchia Alice e Sessame, è stato riconfermato alla guida del Consorzio di Tutela del Brachetto di cui è presidente da sei mandati. Resterà in carica fino alla primavera 2019. Con lui, in seno al consiglio direttivo dell’ente, sono stati eletti: Elio Pescarmona, vice presidente di parte agricola e direttore della Cantina Tre Secoli di Mombaruzzo e Alberto Lazzarino, vicepresidente di parte industriale, direttore di Banfi srl con distaccamento a Strevi. Il Consiglio di Amministrazione, che resterà in carica per il triennio 2016-2018, è ...
  • La viticoltura del futuro tra promozione e telematizzazione: tutte le novità introdotte nella compilazione dei registri di cantina e sui fondi europei per la promozione del vino piemontese all’estero. Se ne parlerà venerdì 13 marzo a Barolo in un convegno organizzato da Sevinovà e Vignaioli Piemontesi. Appuntamento alle 15 nella cantina Terre da Vino. È atteso il vice ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Andrea Olivero, a cui sono affidate le conclusioni. La giornata sarà aperta dai saluti del sindaco di Barolo Renata Bianco. Apre i lavori Mino Taricco, com ...
  • Dall’Asia agli Stati Uniti senza dimenticare i mercati dei Paesi europei: è una primavera intensa di impegni e trasferte all’estero per Piemonte Land of Perfection, il grande Consorzio che riunisce i più importanti Consorzi del vino del Piemonte. Dopo Prowein e Vinitaly, dal 3 al 5 maggio, si prepara una nuova collettiva alla London Wine Fair, il salone di vini più importante della Gran Bretagna giunto alla 36ª edizione. Un piccolo Piemonte con i suoi paesaggi vitivinicoli dichiarati Patrimonio dell’Umanità Unesco sarà ricreato al centro espositivo di Olympia London a Londra. In ...
  • Saranno dieci i giornalisti internazionali che prenderanno parte ad un educational tour organizzato dal Consorzio Barbera d’Asti e dall’Associazione produttori del Nizza e finalizzato a presentare le due Denominazioni sul relativo territorio di produzione. Un calendario ricco di appuntamenti quello che dal 5 all’8 maggio coinvolgerà gli ospiti, provenienti dai quei mercati in cui i due vini astigiani stanno ottenendo un crescente successo. Partendo dalla città di Asti il gruppo giungerà infine a Nizza Monferrato, al termine di una visita caratterizzata da apposite sessioni di degus ...
  • Sono stati novemila i visitatori che durante Vinum ad Alba hanno potuto degustare le cinquanta etichette presenti all’enoteca dedicata alla Barbera d’Asti, in rappresentanza di sette Denominazioni tutelate dal Consorzio. Oltre 4.000 gli assaggi serviti ad un pubblico composto prevalentemente da giovani, che hanno apprezzato quella varietà enologica che contraddistingue la produzione del Monferrato. “Vinum è ormai una manifestazione di livello nazionale, che deve impegnare tutti gli attori territoriali. Dal canto nostro contribuiremo affinché l’iniziativa cresca e sia capace di ...
  • Orlando Pecchenino è il nuovo presidente del Consorzio di tutela del Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani. Un’elezione nel segno della continuità: Pecchenino prende il testimone di Pietro Ratti (Cantina Renato Ratti), di cui è stato per tre anni vice presidente insieme ad Aldo Vacca, direttore della Produttori Barbaresco. Viticoltore di Dogliani, 54 anni, il nuovo presidente del Consorzio è chiamato a guidare un Consorzio con oltre 500 aziende vitivinicole associate che rappresentano un territorio di circa 9 mila ettari di vigneti, in gran parte riconosciuti Patrimonio dell’Umanit ...
  • É in occasione di Vinum che gli appassionati potranno scoprire la produzione enologica astigiana, che vede nella Barbera la sua massima espressione. Due week end all'insegna di Asti e del Monferrato, presenti nella centrale piazza Garibaldi di Alba con oltre 600 bottiglie, in rappresentanza delle principali Denominazioni tutelate dal Consorzio. "Riteniamo Vinum una manifestazione strategica per la promozione territoriale - rimarca Filippo Mobrici Presidente del Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato -  I nostri ringraziamenti vanno dunque alle aziende che ci consentono di rapprese ...
  • “Barbera e Champagne”, questo l’evento che ha portato centinaia di persone all’Enoteca Barbera, spazio che Golosaria ha dedicato alla rossa piemontese nelle sale del Castello di Uviglie. Un sodalizio importante quello stretto tra Paolo Massobrio e la Barbera d’Asti, oggi capace di stare al fianco delle migliori case spumantiere nazionali ed estere. Momento clou dell’intero week-end è stata la degustazione di venti etichette di Barbera che lo stesso Massobrio e Marco Gatti hanno tenuto davanti ad un pubblico attento, tra cui spiccava Sone Kiyoko, vicedirettrice di Ryoritsushin, ...
  • Il Brachetto d’Acqui , eccellenza vinicola piemontese, verrà celebrato nel corso del 2016, attraverso l’emissione di  un francobollo a lui dedicato. Iniziativa voluta dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con il Consorzio di tutela del Brachetto d’Acqui e dal Comune di Acqui Terme al fine di valorizzare e promuovere un grande prodotto tipico D.O.C.G.del  nostro territorio. L’annullo filatelico dedicato alle “eccellenze enogastronomiche italiane” Brachetto d’Acqui docg verrà emesso ad Acqui Terme, e  realizzato da Poste Italiane. Venerdi’ 15 aprile ...
  • Asti, 15 aprile - É nel cartellone di eventi di Golosaria, manifestazione organizzata da Paolo Massobrio, che questo weekend (16-17 aprile) la Barbera d'Asti farà la sua comparsa nelle stanze del castello di Uviglie, a pochi chilometri da Casale Monferrato. “Barbera e Champagne”, questo il nome scelto per un percorso di gusto che, attraversando le migliori case spumantiere italiane, porterà il pubblico all'Enoteca Barbera, allestita in una delle nobili sale della struttura. É qui che gli ospiti potranno scoprire 20 etichette del grande vino piemontese, in rappresentanza delle sue tr ...
  • Asti, 14 aprile 2016 – Grande soddisfazione e vivo interesse quello che la Barbera d’Asti ha fatto segnare nel corso del Vinitaly appena conclusosi. Un’edizione, la cinquantesima, che ha posto il vino astigiano all’attenzione di giornalisti ed operatori. Ruolo di protagonista è spettato certamente a Barbera70, manifestazione che il Consorzio organizzerà in autunno per riportare Asti ed il suo territorio al centro della filiera mondiale del Barbera. Il lancio dell’evento ha così permesso ai principali opinion leader nazionali, inizialmente impegnati a raccontare il proprio rappo ...
  • Verona 12 aprile – Grande successo al Vinitaly per la Barbera d’Asti, protagonista indiscussa di Barbera70, evento organizzato dal Consorzio di tutela per celebrare i suoi 70 anni di storia. Da Sabellico a Scorsone, cerimoniere di Palazzo Chigi, passando per Paolini, Fabrizio, Gardini, Regoli, Massobrio, Cernilli, una grande platea di ospiti legati alla Barbera d’Asti da un rapporto profondo. Un vino autentico, dal grande potenziale, capace di farsi largo nei mercati mondiali, grazie a doti quali facilità di beva, longevità e qualità. Questo in sintesi è stato il loro messaggio, r ...
  • Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato la collettiva di 200 aziende allestita dal Consorzio Piemonte Land of Perfection a Vinitaly. Qualche minuto per una stretta di mano con il presidente Giorgio Bosticco e uno scambio di battute con alcuni vignaioli presenti e i portavoce dei Consorzi piemontesi. E infine un brindisi con l'Asti docg. Alla colazione il presidente Mattarella ha potuto accompagnare il secondo piatto con la Barbera d'Asti docg. ...
  • Barbera d'asti e agnello arrosto, questo l'abbinamento con cui il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha festeggiato l'apertura della 50 edizione del Vinitaly. Un pranzo all'insegna della tradizione italiana, di cui il vino astigiano è grande testimone. "La presenza della Barbera d'Asti al pranzo inaugurale con il Presidente Mattarella - dichiara il Presidente del Consorzio Filippo Mobrici - ne testimonia l'importanza nel panorama enologico italiano, fatto di storia e tradizione, che sono gli stessi valori che animano il nostro Consorzio, di cui quest'anno si celebrano i 70 an ...
  •   Asti, 8 aprile – Si terrà lunedì 11 aprile h 12.15, al Vinitaly, nello spazio della Regione Piemonte (Pad 10 G2) la presentazione di Barbera70, evento in programma il prossimo autunno e volto a trasformare Asti e il Piemonte nella capitale mondiale della Barbera. Un qualificato parterre di ospiti, tra cui ricordiamo Luca Gardini, Alessandro Scorsone, Marco Sabellico, Paolo Massobrio, Antonio Paolini, Daniele Cernilli, Alessandro Regoli, Gianni Fabrizio, si alternerà sul palco per raccontare la Barbera d’Asti: storie e curiosità sul grande vitigno astigiano. A seguire ...
  • Oltre 170 buyer provenienti da tutto il mondo parteciperanno a “Tasting Piemonte”, nuova iniziativa a Vinitaly con la regia del Consorzio Piemonte Land of Perfection. Lunedì 11 e martedì 12 aprile, nell’area degustazione del Padiglione 10, gli operatori professionali del vino potranno partecipare a sei incontri con i vini e le eccellenze DOP e IGP del Piemonte. Ogni incontro avrà un tema e sarà guidato da un sommelier dell’AIS Piemonte. L’iniziativa vede la partecipazione di tutti i Consorzi piemontesi del food: AssoPiemonte DOP e IGP per i formaggi Dop, il Coalvi per la carne ...
  • Il Consorzio del Brachetto d’Acqui si prepara alla trasferta a Verona per il 50° Vinitaly, in programma dal 10 al 13 aprile. Il Consorzio sarà presente nella collettiva di Piemonte Land of Perfection nel Padiglione Piemonte n.10 stand 1.1: oltre alla classica degustazione di Brachetto d’Acqui (nelle tre tipologie) e Piemonte Brachetto in purezza, quest’anno un mixolgist – barman esperto di cocktail - proporrà long drink al Brachetto, freschi e leggeri ideali per la primavera e l’estate. Tra le novità, domenica 10 aprile il Brachetto d’Acqui docg sarà protagonista a “Vinit ...
  • Il Consorzio Tutela del Gavi a Vinitaly 2016 presenta Gavi Denominazione Artistica Preview di Gavi for Arts, 27-29 maggio a Gavi   Martedì 12 aprile ore 13.00 - Padiglione 10, Area Istituzionale Piemonte, Spazio Incontra Piemonte   Quando un Consorzio enologico adotta l’Arte e la Cultura come propulsori del progetto di valorizzazione della propria realtà e del territorio. Gavi for Arts è storia e cultura del proprio territorio; partecipazione degli artisti alla sua narrazione con la Mostra di Arte contemporanea ‘In principio è la Terra’; osserv ...
  • La partecipazione del Piemonte al Vinitaly di Verona ha una lunghissima tradizione e costituisce una delle più importanti iniziative di promozione e di marketing dei produttori e delle Istituzioni piemontesi. Una partecipazione ininterrotta, forte e autorevole, quella piemontese che ha contribuito fortemente a costruire la storia del Vinitaly che, proprio in questo 2016, celebra le sue 50 edizioni, e si conferma la più importante fiera internazionale del comparto vini, con i suoi 4300 espositori, 150.000 visitatori, di cui 50.000 operatori e 2.500 giornalisti provenienti da 140 nazioni. A ...
  • È fissato per mercoledì 30 marzo, alle 17,30, al Polo Universitario Asti Studi Superiori, l’incontro conclusivo del progetto WildWine, dove sarà scelto il lievito autoctono di uve Barbera destinato alla commercializzazione, per giungere a una Barbera d’Asti Docg ancor più legata al proprio terroir, Patrimonio universale dall’Unesco. Partito nel 2012 grazie ai finanziamenti comunitari e capace di coinvolgere prestigiosi soggetti europei tra cui il Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato, il progetto WildWine è nato con lo scopo di produrre vini maggiormente caratterizzati ...
  • È il Vinitaly la sede scelta dal Consorzio della Barbera d’Asti e Vini del Monferrato per presentare “Barbera 70”, iniziativa nata per festeggiare i settanta anni di storia dell’ente di tutela e promozione. Un grande anniversario, quello del Consorzio, che a Verona si associa ai festeggiamenti del cinquantenario del Vinitaly presentando uno degli eventi più esclusivi in programma alla kermesse veronese (10-13 aprile). Lunedì 11 aprile alle ore 13.00 presso lo spazio istituzionale della regione Piemonte (Pad 10, Stand G2), il grande sommelier Luca Gardini, campione de ...
  • Si brinderà con il Brachetto d’Acqui Docg al secondo torneo italiano di Snow Volley in programma nel weekend di Pasqua, dal 26 al 28 marzo, a Prato Nevoso. Anche quest’anno il Brachetto d’Acqui accompagnerà l’atmosfera di festa del torneo nella “Brachetto Lounge”, un’area con musica allestita sulla neve, vicino ai campi da gioco, dove un barman servirà Brachetto d’Acqui in purezza o miscelato in deliziosi cocktail alla frutta. Il brindisi è benefico: il ricavato delle degustazioni sarà devoluto all’Istituto per la ricerca sul cancro di Candiolo. L’anno scorso, il ...
  • Un viaggio sensoriale lungo oltre 10 anni, e altrettante vendemmie, alla scoperta di una delle denominazioni e delle aree viticole più prestigiose del Piemonte, divenuta patrimonio dell’Unesco. A proporre tutto questo è Roero Days, una due giorni unica, all’interno di una dimora altrettanto esclusiva come la Cascina Medici del Vascello della Reggia di Venaria Reale (Torino). L’appuntamento è per il 20 e il 21 marzo 2016, dalle ore 10.30 alle 19.00. La manifestazione, organizzata dal Consorzio Tutela Roero, farà conoscere i vini di questa Docg, i bianchi a base arneis e i rossi a bas ...
  • Il Consorzio per la tutela e valorizzazione dei vini docg Caluso e doc Carema e Canavese con il contributo di Banca d’Alba e del Canavese organizza il convegno "La Flavescenza Dorata della vite: un pericolo per i nostri vigneti", un’occasione di confronto sabato 19 marzo a San Giorgio Canavese nel salone pluriuso “Falconieri” dalle 9 alle 13. Verranno illustrati i risultati del primo anno di studio fatto in Canavese da parte del Dipartimento di Scienze Agrarie Forestali ed Alimentari dell’Università degli Studi di Torino sulla diffusione e sulla epidemiologia della Flavescenza d ...
  • Con un incremento delle vendite pari al 14% negli ultimi tre anni, ed un giro d’affari stimato in 27 milioni di euro nel 2015, il Roero conferma il suo ruolo di prestigio nel panorama enologico italiano. È  dunque una denominazione in crescita dentro e fuori dai confini nazionali (+11% la media degli imbottigliamenti tra il 2014 e il 2013) quella che si presenterà a Roero Days, la manifestazione organizzata per il 20 e 21 marzo dal Consorzio di Tutela Roero. L’appuntamento è dalle 10.30 alle 19.00, presso la Cascina Medici del Vascello, antistante la Reggia di Venaria (Torino). In q ...
  •   Mai così alto il numero di adesioni piemontesi al Prowein di Düsseldorf, la più qualificata e specializzata fiera vinicola della Germania: sono 117 le imprese - 13 della provincia di Alessandria, 26 di Asti, 76 di Cuneo e 2 di Torino – che dal 13 al 15 marzo esporranno al salone, coordinate dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico della Camera di commercio di Cuneo. “La Germania è uno dei nostri principali partner commerciali per il comparto alimentare e delle bevande - commenta Ferruccio Dardanello, presidente della Camera di commercio di ...
  • Era il vino prediletto dalla bella Cleopatra e ancora oggi la sua delicata aromaticità lo fa amare soprattutto al palato femminile. Il Brachetto d’Acqui Docg rende omaggio alle donne nella Giornata internazionale a loro dedicata l’8 marzo. “Oggi è una festa - ricordano dal Consorzio di tutela - ma è importante ricordare che questa giornata nasce per celebrare le conquiste sociali e politiche delle donne, spesso ancora oggi vittime di discriminazioni e di violenze”. Un brindisi virtuale al Brachetto d’Acqui a tutte le donne e alle loro conquiste. Vino da uva aromatica, a bacc ...
  • Il Dipartimento di Economia e Statistica "Cognetti de Martiis” organizza mercoledì 9 marzo a Torino (ore 17.30, Campus Luigi Einaudi, Aula A4), una tavola rotonda su “Le prospettive dell'industria italiana del vino”. La tavola rotonda prende spunto dalla presentazione del volume di Stefano Castriota Economia del Vino, EGEA, Milano, ma vuole allargare la discussione riguardo al futuro del settore vinicolo italiano. L’industria italiana del vino è considerato un esempio di successo sui mercati internazionali, in particolare rispetto ai paesi produttori tradizionali. E’ infatti que ...
  • È previsto per domani 26 febbraio, al Castello di Grinzane Cavour, un convegno internazionale organizzato dall’Arev, l’associazione delle regioni europee vitivinicole capace di raggruppare ben 75 regioni produttrici del vecchio continente. Grazie alla presidenza di turno affidata al Presidente Sergio Chiamparino, il Piemonte vitivinicolo ospita una delegazione di assoluto prestigio e caratura internazionale. Forte del proprio ruolo storico e dei numeri attuali, che lo pongono tra i principali territori di produzione nazionali con oltre 70 milioni di bottiglie prodotte, il Monferrato e ...
  • E’ tutto pronto per la partecipazione del Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato ad AT Chocolat (25-28 febbraio), manifestazione che da quattro anni porta nel cuore di Asti tutto il sapore della cioccolata. Una quattro giorni durante la quale i maestri cioccolatieri presenteranno le loro creazioni ad un pubblico intrattenuto da un ricco cartellone di iniziative, articolate lungo le intere giornate. Convinto della capacità dell’iniziativa di valorizzare la città di Asti ben oltre i propri confini, il Consorzio ha deciso di essere presente, in ciò accompagnato da sei aziende ...
  • L’appuntamento è per venerdì 19 febbraio, all'Ampelion ad Alba (CN). Sarà questa l’occasione per il gruppo di lavoro impegnato sul progetto “INTEFLAVI - Un approccio integrato alla lotta contro la Flavescenza dorata della vite” di presentare i primi risultati di questa ricerca sulla flavescenza dorata, che vede il Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato impegnato in prima linea. È lo stesso Prof. Schubert, del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino, che del progetto è uno dei referenti, ad indicare come “questo progetto s ...
  •   Mancano pochi giorni a San Valentino, 14 febbraio, il giorno tutto dedicato agli innamorati. Tante coppie si preparano a festeggiare la ricorrenza che quest’anno cade di domenica. C’è chi sceglie un appassionato weekend al mare o in montagna, c’è chi lo festeggia con una romantica cena a lume di candela. E allora in tavola non può mancare il vino dell’amore: il Brachetto d’Acqui Docg. Vino da uva aromatica, a bacca rossa, è uno dei vitigni autoctoni più antichi del Piemonte. Leggenda vuole che all’epoca dell’Impero Romano, Giulio Cesare prima e Marco Antonio poi ...
  • Si è tenuta venerdì la cena che il gruppo Collisioni ha organizzato presso il Casinò di Sanremo in occasione dell’imminente festival della musica italiana, per far conoscere ad una selezionata platea le produzioni agroalimentari piemontesi, tra cui non poteva non spiccare la Barbera d’Asti, vera e propria star della serata. Anche grazie all’arte culinaria di Walter Ferretto, il vino astigiano è stato valorizzato appieno durante questa cena che si è svolta all’insegna della grande musica. “Siamo fieri di riportare la barbera d’Asti sui palchi che le competono – sostiene il ...
  • Inizio di febbraio intenso per Alba che ha ospitato la Selezione Italiana del Bocuse d’Or, l’olimpiade mondiale della cucina, che ha visto tra i sostenitori anche il Consorzio Barolo Barbaresco Alba Langhe Dogliani. Vincitore dell’edizione albese è stato Marco Acquaroli, trentenne lombardo attualmente sous chef di Saverio Sbaragli nel prestigioso ristorante Il Lago del Four Seasons di Ginevra (una stella michelin. Il vincitore dovrà ora affrontare altri venti vincitori delle varie selezioni nazionali d’Europa a Budapest il 10 e l’11 maggio 2016 e solo i migliori saranno ammessi ...
  • I 12 concorrenti stanno mettendo ormai a punto gli ultimi dettagli. Ricordiamoli, sono: Marco Acquaroli, Lorenzo Alessio, Riccardo Bassetti, Debora Fantini, Francesco Gotti, Andrea Alfieri, Daniele Lippi, Giovanni Lorusso, Michelangelo Mammoliti, Leonardo Marongiu, Stefano Paganini, Giuseppe Raciti, e ricordiamo anche che il vincitore dovrà affrontare altri venti vincitori delle varie selezioni nazionali d’Europa a Budapest il 10 e l’11 maggio 2016 e che solo i migliori saranno ammessi alla finale mondiale di Lione di fine gennaio 2017. [caption id="attachment_4088" align="alignleft" w ...
  • Per comprendere il ruolo della barbera d’Asti è sufficiente osservare i numeri della guida Vinibuoni d’Italia: 47 aziende recensite, 9 corone d’oro e 7 corone arancio assegnate, rendono la DOCG astigiana indiscussa protagonista della qualità vitivinicola piemontese. “La crescita della barbera d’Asti è sotto gli occhi di tutti – sentenzia il curatore nazionale della guida Vinibuoni d’Italia Mario Busso -, e questo lo si deve ad un grande lavoro che la filiera ha compiuto su sé stessa e sul prodotto. Credo che la strada imboccata, fatta di territorialità e qualità, non pos ...
  •   Un viaggio sensoriale lungo oltre 10 anni, e altrettante vendemmie, alla scoperta di una delle denominazioni e delle aree viticole più prestigiose del Piemonte, divenuta patrimonio dell’Unesco. A proporre tutto questo è Roero Days, una due giorni unica, all’interno di una dimora altrettanto esclusiva come la Cascina Medici del Vascello della Reggia di Venaria Reale (Torino). L’appuntamento è per il 20 e il 21 marzo 2016, dalle ore 10.45 alle 19.00. La manifestazione, organizzata dal Consorzio Tutela Roero, farà conoscere i vini di questa Docg, i bianchi a base arneis e i r ...
  • Gli acquisti di Natale ad Asti sono più dolci e profumati con una coppa di Asti docg. Stà accadendo in una cinquantina di negozi aderenti all’Ascom-Confcommercio dove è stata avviata l’operazione “Sorriso e cortesia”. I negozianti, in collaborazione con il Consorzio dell’Asti docg, offrono un dolce tipico offerto dall’Azienda Coppo di Asti e una degustazione dell’aromatico spumante astigiano, conosciuto in tutto il mondo, ai loro clienti. Un brindisi benaugurale molto gradito dagli astigiani e anche dai forestieri in città per lo shopping natalizio. Riconoscere i negozi ...
  •   E' giunto a conclusione un anno intenso, che ha visto il Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato intraprendere un percorso fatto di qualità e radicamento territoriale. Il tutto racchiuso in un nuovo logo, che tanto richiama quei filari di Barbera d’Asti che ci hanno regalato una vendemmia straordinaria. Asti, 18 dicembre 2015. È all’insegna della consapevolezza che si chiude il 2015, anno che, come poche altri nella storia, ha saputo dare alla Barbera d’Asti ed al suo Consorzio grandi soddisfazioni. Nessun migliore inizio si poteva dunque augurare a quel nuovo cor ...
  • Si brinda a Barbera d’Asti docg giovedì 10 dicembre alle 20,30, ad Asti alla cena di presentazione della Guida Osterie d'Italia 2016 di Slow Food. Il Consorzio della Barbera d’Asti e Vini del Monferrato è partner dell’importante evento che sarà ospitato nella splendida cornice delle Cantine Storiche della Casa del Popolo Santa Libera di Asti in Via Brofferio 129. "Da trent'anni Slow Food educa, promuovendo e tutelando il cibo buono, pulito e giusto. Tra le innumerevoli attività intraprese, la guida Osterie d'Italia è tra quelle di più lungo corso e ogni anni ridefinisce un p ...
  • Ancora un'ottima edizione, la XVI, dell'Asta Mondiale del Tartufo Bianco d'Alba svoltasi al Castello di Grinzane Cavour - prezioso scrigno storico-architettonico inserito nel novero dei siti Patrimonio dell'Unesco - per celebrare il più regale dei frutti della terra di Alba Langhe e Roero, testimone e fautore di solidarietà.   Gli 11 magnifici lotti di pregiato tuber magnatum pico in abbinamento a bottiglie di Barolo e Barbaresco (nei formati magnun e doppio magnum), sono stati contesi in collegamento satellitare tra le platee ospiti a Grinzane, a Hong Kong e, per la prima volta, sull ...
  • Un’annata di grande eleganza, qualitativamente eccellente, che promette vini importanti e longevi. La vendemmia 2015 merita un 110 e lode. Dopo un 2014 avaro in sole e qualità, un bel riscatto. Se n’è discusso a Piemonte Anteprima Vendemmia 2015, l’annuale incontro promosso da Regione Piemonte, Consorzio Piemonte Land of Perfection e Vignaioli Piemontesi per presentare dati e valutazioni sulla vendemmia appena passata e per fare una riflessione sull’andamento del comparto vitivinicolo. Quest’anno l’evento è stato ospitato al Centro incontri della Regione Piemonte, a Torino, c ...
  • Il Castello di Grinzane Cavour ospiterà domenica 8 novembre 2015 la XVI edizione dell'Asta Mondiale del Tartufo Bianco d'Alba, accompagnato dai grandi vini Barolo e Barbaresco. Gli austeri spazi del maniero che appartenne al grande statista piemontese Camillo Benso Conte di Cavour – inserito tra i siti riconosciuti Patrimonio dell'Umanità Unesco – tornano ad ospitare la grande manifestazione legata al pregiato Tuber magnatum Pico, che accenderà i riflettori internazionali sulla competizione a finalità benefica tra gli appassionati del gusto che nel mondo apprezzano l'enogastronomia ...
  • Una grande “collina” Piemonte che rimanda ai paesaggi vitivinicoli di Langa, Monferrato e Roero, Patrimonio dell’Umanità Unesco: è questa l’idea che accompagnerà anche quest’anno la presenza dei piemontesi alla Hong Kong International Wine & Spirits Fair, fiera in programma dal 5 al 7 novembre a Hong Kong. Dal Piemonte partecipa una collettiva del Consorzio Piemonte Land of Perfection, che riunisce i più importanti Consorzi di tutela del vino del Piemonte, nell’area Vinitaly nel Padiglione dedicato all’Italia. I piemontesi tornano dunque a Hong Kong uniti e con buone n ...
  • Barolo Express, il confortevole ed elegante bus ispirato alle antiche atmosfere dell’Orient-Express ha garantito in questi mesi, con partenza dal Salotto del Turista di Alba, un comodo servizio di collegamento con Milano – Expo 2015, e numerosi tour alla scoperta dei vini delle nostre colline, offrendo un’esperienza di viaggio ricca di attenzioni. L’idea del Barolo Express, nata dal Consorzio Turistico Langhe Monferrato Roero e da Expo Turist–Ospitalità Selezionata Viaggi Tour Operator, è stata subito condivisa con l’ATL Alba Bra Langhe e Roero, con Confindustria Cuneo e con i ...
  • Saranno i locali dell’Enoteca di Nizza Monferrato ad accogliere una delegazione UNESCO, giunta sul territorio per discutere con il Consorzio della Barbera d’Asti di gestione del territorio, tema centrale del Terzo Forum Mondiale dello Sviluppo Economico Locale. È a La signora in rosso, storico ristorante di Nizza Monferrato, che il Consorzio della Barbera d'Asti, in collaborazione con il Centro Studi Silvia Santagata di Torino, accoglierà venerdì 16 ottobre una delegazione internazionale di manager UNESCO, per confrontarsi assieme circa le politiche di valorizzazione del territorio m ...
  • Uno stand “uno e trino”, con una grafica d’effetto che si rifà al mondo dei cartoon e dell’arte visiva e richiami espliciti a tre delle più importanti docg vinicole del Piemonte, Asti, Barbera e Brachetto, e al territorio che ospita vigneti e uve al centro di quell’area dei Paesaggi vitivinicoli piemontesi, dichiarata, oltre un anno fa dall’Unesco, patrimonio dell’Umanità. È questa l’oasi del vino che i Consorzi di Tutela dell’Asti, della Barbera e del Brachetto hanno allestito in occasione della Douja d’Or 2015, il concorso enologico nazionale che si svolge nel comp ...
  •         La città di Asti è conosciuta nel mondo anche perché ha dato il nome allo spumante dolce e aromatico ottenuto dalle uve moscato coltivate nella zona di produzione a docg. Capita però troppo spesso che l’Asti docg sia poco presente o del tutto assente dalle carte dei vini e dalla proposta di brindisi di molti locali pubblici, caffè,  bar, ristoranti proprio della sua zona di origine e produzione. Molti stranieri conoscono l’Asti docg e trovandosi a passare per la città che porta lo stesso nome cercano e gradirebbero una degustazione, ma n ...
  • Di Gavi in Gavi 2015, terza edizione di un evento noto ormai a livello regionale e nazionale, voluto dal Consorzio Tutela del Gavi per valorizzare il proprio territorio si preannuncia ricca di sorprese. Come sempre si andrà alla scoperta delle Corti di Gavi con un calice in mano, accompagnati da Alessandro Cattelan, il noto presentatore e artista televisivo, originario di Tortona, che ha accettato con entusiasmo di partecipare a questo evento. Il Consorzio ha inoltre ottenuto la collaborazione del Museo Luzzati, dedicato al celeberrimo artista e disegnatore genovese: illustrazioni e ...
  •   Una app gioco per scoprire tutti i colori del Piemonte all’Expo Milano 2015: è stata realizzata dalla Regione Piemonte e dal Consorzio Piemonte Land of Perfection nella “cantina web” del Piemonte nel Padiglione Vino “A Taste of Italy”. E’ una sorta di test per scoprire in modo divertente i rossi e i bianchi piemontesi e conoscere quale vino ci rappresenta di più. La app, realizzata dall’agenzia Jolie di Milano, si potrà sperimentare sul tavolo touch della cantina web inaugurata a maggio all’interno del Padiglione Vino alla presenza del ministro delle Politic ...
  • Dalla sensibilità del Consorzio Tutela del Gavi nei confronti di una viticoltura sempre più sostenibile e dalla richiesta dei viticoltori di rendere sempre più mirarti i trattamenti in vigneto  parte il Progetto di regolazione funzionale degli atomizzatori che il Consorzio ha avviato per primo in Italia. Il progetto misura come avviene l’erogazione dallo sprayer  - l’attrezzo usato in vigna per nebulizzare l’antiparassitario -  e intende verificare l’applicazione dei trattamenti fitosanitari nella zona di produzione del Gavi DOCG. L’obiettivo è tutelare l’ambiente, l’ap ...
  • Si è svolta martedì 14 luglio  sulla terrazza del Padiglione dell’Angola “Top Floor Restaurant” la seconda edizione del Barbera National Day all’Expo di Milano. 6 giornate dedicate alla Barbera d’Asti nell’ambito di Expo Milano 2015 sotto la regia di ICIF, con il patrocinio della REGIONE PIEMONTE, del CONSORZIO BARBERA D’ASTI E VINI DEL MONFERRATO del COMUNE DI COSTIGLIOLE D’ASTI e della COMUNITA’ DELLE COLLINE TRA LANGA E MONFERRATO. La Barbera d’Asti rappresentata dal Sindaco Di Costigliole d’Asti Giovanni Borriero e dal Presidente del Conorzio Barbera ...
  • Il Brachetto protagonista sui mercati di tutto il mondo, Italia compresa? C’è questo interrogativo al centro del convegno che si svolgerà il 3 luglio, dalle 18, al Grand Hotel Nuove Terme di Acqui, capitale piemontese del Brachetto le cui uve, al cento per cento autoctone, sono coltivate tra Astigiano e Alessandrino. Lo ha voluto il Consorzio di Tutela del Brachetto, presieduto da Paolo Ricagno, imprenditore vinicolo di lungo corso, da tempo alla guida della Cantina sociale Vecchia Alice e Sessame. Spiega Ricagno: “Gli ultimi dati che giungono dai mercati pongono le basi per un ril ...
  • La vera sfida non è più tra i Paesi europei produttori di vino (Italia contro Francia e Spagna), ma con i Paesi emergenti: Cile, Argentina, Australia. E’ con questo spirito che la squadra di Piemonte Land of Perfection prepara dal 14 al 18 giugno la trasferta a Vinexpo 2015, il salone biennale del vino di Bordeaux che conta 48.000 visitatori professionali provenienti da 150 Paesi e 2.400 espositori in rappresentanza di 44 Paesi produttori. Un ritorno per il super Consorzio piemontese già presente al salone 2013. Si torna forti nei numeri: “L’export di vino piemontese – ricorda il ...
  • Si svolgerà giovedì 11 giugno alle 17,30 sulla terrazza del ristorante Besame Mucho al Padiglione del Messicola prima tappa del Barbera National Day all’Expo di Milano. Sei giornate dedicate alla Barbera d’Asti che si svolgeranno nell’ambito di Expo Milano 2015 sotto la regia di Icif, con il patrocinio della Regione Piemonte, del Consorzio della Barbera d’Asti e dei Vini del Monferrato, del Comune di Costigliole d’Asti e della Comunità tra Langa e Monferrato. Sarà uno dei più titolati chef messicani, Mario Espinoza, 32 anni e un’esperienza internazionale, ad aprire la rassegn ...
  •  Nei giorni scorsi ha fatto scalpore la notizia di un imprenditore cinese che ha “portato in gita” in Costa Azzurra e a Parigi migliaia di dipendenti per festeggiare l’anniversario della sua azienda. All’Expo di Milano c’è stato un avvenimento più piccolo nei numeri, ma non meno significativo e curioso a conferma dell’amore e della voglia dei cinesi di scoprire l’Europa. Dodici coppie di giovani hanno avuto l’opportunità di venire all’Expo, con la mediazione dell’agenzia cinese Rose Wedding (organizza 120 mila matrimoni all’anno), e si sono sposati con una cerimoni ...
  • Un brindisi docg nel cuore di Asti per “sorseggiare” il patrimonio vitivinicolo delle colline Unesco. Da sabato 30 maggio, per tutto il weekend lungo fino a martedì 2 giugno - e, a seguire, ogni weekend fino a domenica 28 giugno dalle 11 alle 19 - nell’androne del municipio di Asti, in piazza San Secondo, si “Brinda docg nel territorio patrimonio dell'Unesco”.   E’ il benvenuto di accoglienza in città dei tre Consorzi del Brachetto d’Acqui, dell’Asti docg e della Barbera d’Asti, in collaborazione con il Comune di Asti. Un'occasione rivolta a turisti e app ...
  • A Expo Milano 2015, è stata inaugurata la “cantina web” del Piemonte: è accaduto nel Padiglione Vino “A Taste of Italy” alla presenza del ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Maurizio Martina. Ad accoglierlo una rappresentanza del Consorzio Piemonte Land of Perfection e della Regione Piemonte che hanno curato l’allestimento dell’area. Così, fino al 31 ottobre, ottanta etichette in rappresentanza delle Docg e delle Doc piemontesi più importanti andranno a ricreare un mini Piemonte vitivinicolo nel Padiglione realizzato da Vinitaly all’interno di Exp ...
  •   Il Piemonte del vino avrà una sua “cantina web” a Expo Milano 2015. S’inaugura domani: ottanta etichette in rappresentanza delle Docg e delle Doc piemontesi più importanti andranno a ricreare per sei mesi (dal 1° maggio al 31 ottobre 2015) un mini Piemonte vitivinicolo nel Padiglione Vino A Taste of Italy realizzato da Vinitaly all’interno di Expo. La Regione Piemonte ha affidato il compito di orchestrare l’iniziativa a Piemonte Land of Perfection, il “Consorzio dei consorzi”. La “cantina Piemonte” racconta la storia e il futuro di quei paesaggi vitivinicoli c ...
  • Esordio in Giappone per il Consorzio Piemonte Land of Perfection: il 15 e 16 aprile con un gruppo di aziende di Langhe, Roero e Monferrato sarà a Tokyo per presentare il Piemonte del vino, le sue Docg e il territorio Langhe-Roero e Monferrato ora Patrimonio dell’Umanità Unesco. Dall’analisi de “I numeri del vino”, le importazioni di vino in Giappone nel 2014 sono cresciute del 13%, dopo essere cresciute del 23% lo scorso anno e del 20% nel 2012. Dall’Italia, le esportazioni sono cresciute del 28%, restando stabili in valore in euro e calando del 3% circa a volume. Nel 2014 il Gi ...
  • Il Consorzio dei Vini d’Asti e del Monferrato cambia identità e punta tutto sui mercati internazionali dove registra una costante crescita, con una vera e propria impennata negli Usa, divenuto primo mercato d’esportazione. La parola d’ordine, anche oltre confine, sarà Barbera, con un messaggio forte e chiaro ai consumatori sin dalla scelta del nuovo nome che sarà, non a caso, Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato. Una definizione che porta con sé il punto cardine della mission per il futuro: identificare ancor di più il territorio di Asti con il suo vino simbolo che far ...
  • Una nuova identità, una nuova mission: identificare ancor di più il territorio di Asti con il suo vino simbolo, la Barbera. Il Consorzio Tutela Vini d’Asti e del Monferrato presenta a Vinitaly i suoi progetti per il futuro in un evento unico, tra interventi di alto livello e degustazioni stellate. Domenica 22 marzo, alle ore 13, al padiglione 10, area B3, stand 24 (Collettiva Piemonte Land of Perfection/RegionePiemonte/Unioncamere Piemonte) si terrà infatti l’esclusivo appuntamento che racconterà alla stampa e al pubblico il prossimo traguardo di questo Consorzio di produttori ...
  • In un contesto economico e finanziario internazionale dove permangono difficoltà, il vino italiano continua a reggere bene, soprattutto sui mercati esteri, come confermano i dati sull’export che, anche nel 2014, in continuità con gli ultimi anni, seppur più ridotto, mantiene il segno positivo sul valore, raggiungendo i 5,1 miliardi di euro, con un + 1,2% sul 2013. Il Piemonte, regione vitivinicola d’eccellenza, è parte rilevante di questo processo, con i suoi grandi vini, tutelati da ben 18 DOCG e 42 DOC, che sono apprezzati in tutto il mondo. Sui mercati esteri va circa il 60% dei ...